Dalle sale d’aspetto puzzolenti a Fox Business

Ci sono le star di Hollywood, le star del pop e poi c’è Charlie Epstein, star della consulenza finanziaria.

Charlie era un normalissimo consulente che vendeva normalissime consulenze a normalissime persone.

Questo finché non ha deciso che era stanco di lavorare un quantitativo inumano di ore, aspettare fuori dalla porta dei suoi clienti che puntualmente non avevano nessuna intenzione di riceverlo, e portare a casa dei risultati sempre più deludenti.

Ti ricorda qualcosa?

La fatica che fai, giorno dopo giorno, a farti ricevere dai tuoi clienti, i “no” che ricevi senza nemmeno aver aperto bocca, magari?

Ecco, erano esattamente gli stessi che riceveva Charlie Epstein prima di passare dagli uffici dei suoi potenziali clienti agli studi di registrazione di Fox Business, il celebre canale TV.

Il suo passaggio da normale consulente finanziario ad autorità indiscussa nel settore è iniziato anni prima, quando decise che non avrebbe più combattuto la sua battaglia nell’affollato mercato dei qualunquisti.

Ci sono circa 285 mila consulenti finanziari negli Stati Uniti, probabilmente con la stessa identica professionalità di Charlie, con la stessa identica formazione, le medesime competenze e le stesse abilità.

E allora perché nessuno di loro è mai andato in televisione o viene cercato ossessivamente da clienti che piovono nelle sue braccia?

Il motivo è semplice, tutte queste persone finiscono nella trappola in cui anche ti trovI anche tu: pensano che facendo bene il loro lavoro verranno apprezzati e che non c’è altro che possano fare se non rimboccarsi le maniche e tirare dritto per la loro strada.

Io sono sicuro che tu sappia fare il tuo lavoro, sono certo che tu sia un bravissimo professionista incredibilmente competente.

Sono tuttavia altrettanto certo che, come nel caso dei consulenti finanziari, anche nel tuo settore la concorrenza sia spietata e le persone che fanno il tuo stesso identico lavoro sbuchino da tutte le parti.

L’unico modo che hai per uscire da questo incubo e far sì che siano i clienti a cercare te e non viceversa è esattamente questo: trasformarti in un’autorità.

Ed è anche quello che qualsiasi persona sia intenzionata a far crescere il proprio business deve fare, in quanto leader, infatti, puoi posizionarti come l’indiscutibile esperto, come quel professionista con cui tutti desiderano ardentemente lavorare.

L’edizione 2019 di Venditore Vincente si concentrerà proprio su tutti gli strumenti reali, le strategie più concrete e i processi che hai bisogno di installare subito nella tua azienda per acquisire il potere dell’autorità e attuare la tua trasformazione, esattamente come ha fatto Charlie.

In poche parole, tutto ciò che ti serve per:

– riuscire a vendere una quantità maggiore di prodotti o servizi per ogni transazione, senza resistenze da parte dei clienti e senza dover “sbragare i prezzi” per farlo;

– essere ricevuto anche dai clienti più prestigiosi o importanti che in passato non ti hanno degnato nemmeno di uno sguardo;

– mettere un senso di urgenza a tutti i clienti che smetteranno di colpo di rimandare e vorranno immediatamente “dare il via ai lavori”, con tanto di caparra e acconti sostanziosi.

E questa è soltanto una parte infinitesimale di ciò che ti aiuterò ad ottenere durante il prossimo Venditore Vincente, che si terrà a Barcellona dal 28 novembre al 1 dicembre 2019.

Se muori dalla voglia di scoprire quali sono le altre promesse che mi impegno a farti, clicca sul pulsante QUI sotto.

Rock ’n’ Roll!

Frank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu